Salta al contenuto

ROCCHE E CASTELLI DELLA BASSA: PASSATO, PRESENTE E FUTURO IN UN CONVEGNO A MEDOLLA

INTERVENTI DI STUDIOSI E AMMINISTRATORI IL 12 E IL 13 NOVEMBRE AL TEATRO “FACCHINI”

Data:

09-11-2022

ROCCHE E CASTELLI DELLA BASSA: PASSATO, PRESENTE E FUTURO IN UN CONVEGNO A MEDOLLA

Sono tra gli edifici storici più spettacolari del nostro territorio, ancora pesantemente segnati dai danni dei terremoti del 2012. Delle rocche e dei castelli della Bassa modenese si parlerà, in un linguaggio accessibile a tutti, al Teatro Comunale “Facchini” di Medolla, nel corso di due giornate di studi a ingresso libero intitolato “Terra di castelli, torri e fortezze”, appuntamento organizzato in collaborazione tra Comune di Medolla e Gruppo Studi Bassa Modenese. Nel corso della prima giornata si parlerà nella sessione mattutina (inizio ore 9.30) della Motta di Montalbano, nel territorio comunale di Medolla e delle fortificazioni in terra e legno in età medievale, mentre nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, l’attenzione sarà su motte e castelli della nostra pianura. Domenica 13 stessa scansione oraria della giornata, con la mattina dedicata a passato, presente e futuro della Rocca di Finale Emilia, a quella di San Felice sul Panaro e al Castello di Mirandola, mentre il pomeriggio vedrà interventi sulle ultime ricerche e scoperte riguardanti altri tesori del nostro territorio come la Torre di Malcantone di Medolla, il Torrione degli Spagnoli a Carpi e le fortificazioni mirandolesi sotto gli Estensi nel Settecento. “Un grande traguardo essere riusciti a riunire studiosi e amministratori – commenta il sindaco di Medolla Alberto Calciolari – per parlare di monumenti così identitari, “giganti” che abbiamo il dovere di restituire ai cittadini della Bassa in tutto il loro splendore e la loro maestosità. Per il Comune di Medolla questo evento rientra in un progetto più ampio, che comprende anche attività di living history e archeologia sperimentale destinate alle scuole, in programma dal 2023”.

- Foto del castello di San Felice per gentile concessione di Giorgio Bocchi


Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-11-2022 16:11

Questa pagina ti è stata utile?