Salta al contenuto

BUONI SPESA COVID

E' ancora possibile fare domanda

Data:

03-06-2021

Buoni spesa 2021, è ancora possibile fare domanda

Sono ancora disponibili i buoni spesa per l’acquisto di prodotti di prima necessità per i nuclei colpiti dall’emergenza Covid.

Beneficiari e requisiti per l’accesso

Nuclei familiari che abbiano avuto una riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare per perdita di lavoro senza ammortizzatori sociali o mancato inizio del lavoro stagionale o perdita del lavoro precario o sospensione/forte contrazione dell’attività di lavoro autonomo o in attesa di ammortizzatori sociali non ancora erogati o interruzione di tirocini inclusivi con disponibilità finanziarie al 30 novembre 2020 nei conti correnti inferiori a € 4.000 e non avere rendite superiori al valore di € 500 mensili e non essere percettori di reddito di cittadinanza superiore a € 100 mensili

Oppure nessun componente del nucleo familiare abbia disponibilità finanziarie liquide nei conti correnti postali o bancari superiori a 4000 euro al 30 novembre 2020 e non abbia titoli mobiliari o di Stato, obbligazioni, buoni fruttiferi, investimenti finanziari o similari o altre rendite superiori al valore di euro 500,00 al mese e non essere percettori di reddito di cittadinanza superiore a 100,00 euro o sia in cassa integrazione o percepisca già altri sostegni pubblici

Modalità di richiesta del buono spesa

Richiesta presentata da un solo componente del nucleo:

  • Online al seguente link

https://unioneareanord.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=COVID_SF02

  • Inviato via posta elettronica con copia del documento d’identità
  • consegnata a mano, possibilmente previo contatto telefonico e rilascio di appuntamento, presso lo sportello sociale

Importi buoni spesa

  • Persona sola: buoni spesa di importo pari a 150 euro
  • 2 persone: buoni spesa di importo pari a 150 euro + 45 euro
  • più di 2 persone: buoni spesa di importo pari a 30 euro per ogni persona in più rispetto a 2 persone

Fino a un importo massimo complessivo non superiore a 450 euro e spendibili fino al 30 giugno 2021

Le richieste saranno evase sino a esaurimento fondi.

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03-06-2021 18:06