motore di ricerca
Il comune
amministrazione, uffici e servizi, concorsi, bandi, albo pretorio.
La città
storia, cultura, gastronomia, tempo libero...
Documenti
accesso alla documentazione presente sul sito...
Guida ai servizi e numeri utili
protezione civile, emergenze, difensore civico, meteo, stradario...
Calendario eventi
eventi del comune, appuntamenti, archivio...

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: Fabio Rebecchi07/05/2020

COME OTTENERE O RINNOVARE LA LICENZA DI PESCA "B" O "C"

notizia pubblicata in data : giovedì 07 maggio 2020

Come ottenere o rinnovare la licenza di pesca B o C

La licenza di pesca è il documento obbligatorio che consente di pescare su tutto il territorio nazionale.

Licenza di pesca sportiva di tipo B

La licenza di pesca sportiva di tipo B autorizza i residenti in Emilia Romagna all’esercizio della pesca sportiva o ricreativa su tutto il territorio nazionale per 1 anno (365 giorni dal versamento).

La licenza di pesca di tipo B è costituita esclusivamente dalla ricevuta di versamento della tassa di concessione pari a € 22,72 sul c/c 116400 intestato a Regione Emilia Romagna - tasse e soprattasse sulle licenze di pesca - Via Aldo Moro, 52 - 40127 Bologna, in cui sono riportati i dati anagrafici del pescatore, nonché la causale del versamento e il codice fiscale. La ricevuta deve essere esibita unitamente a un documento d’identità valido.

Licenza di pesca di tipo C

La licenza di pesca sportiva di tipo C autorizza i cittadini italiani e stranieri all’esercizio della pesca sportiva o ricreativa su tutto il territorio nazionale per 30 giorni dalla data del versamento.

La licenza di pesca di tipo C è costituita esclusivamente dalla ricevuta di versamento della tassa di concessione pari a € 6,82 sul c/c 116400 intestato a Regione Emilia Romagna - tasse e soprattasse sulle licenze di pesca - Via Aldo Moro, 52 - 40127 Bologna, in cui sono riportati i dati anagrafici del pescatore, nonché la causale del versamento e il codice fiscale. La ricevuta deve essere esibita unitamente a un documento d’identità valido.

Per i cittadini stranieri è possibile ottenere il Codice Fiscale (indispensabile per il pagamento on-line) accedendo ai siti dedicati tramite ricerca con parole chiave "crea codice fiscale".

La licenza di pesca sportiva non è richiesta nei seguenti casi

a) a coloro che su incarico o espressa autorizzazione della Regione o degli enti territorialmente competenti svolgono catture di esemplari di fauna ittica nell’ambito d’interventi programmati dalla pubblica amministrazione o nell’ambito di programmi di studio o di ricerca;

b) agli addetti a qualsiasi impianto di piscicoltura durante l’esercizio della loro attività e nell’ambito degli impianti stessi;

c) ai minori di anni dodici se accompagnati da un maggiorenne munito di licenza di pesca o esentato ai sensi del presente articolo;

d) ai minori di anni diciotto, se in possesso di attestato di frequenza a un corso di avvicinamento alla tutela della fauna ittica e dell'ecosistema acquatico e all'esercizio della pesca, organizzato dalle associazioni piscatorie;

e) a coloro che abbiano superato il sessantacinquesimo anno di età;

f) ai soggetti di cui all’articolo 3 della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate);

g) agli stranieri per la partecipazione a competizioni sportive;

h) per la pesca a pagamento;

i) per la pesca in spazi privati.

Nota bene: la validità di queste esenzioni sui territori diversi dall'Emilia-Romagna va verificata localmente.

La licenza di pesca rilasciata nelle altre regioni e nelle Province autonome di Trento e Bolzano ha validità sul territorio della Regione Emilia-Romagna.

 

In caso di necessità i bollettini possono essere anche ritirati in forma pre-compilata presso gli uffici della protezione civile del comune, esclusivamente negli orari di apertura.

Risultato
  • 3
(25 valutazioni)
Documenti Allegati
BOLLETTINO Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 120 Kb
Comune di Medolla  -  Casella postale 1239038
Viale Rimembranze 19  -  P. Iva 00263540361 - Tel 0535/53811 - Fax 0535/53809
E-mail: ufficio.segreteria@comune.medolla.mo.it    PEC: comunemedolla@cert.comune.medolla.mo.it